Visualizza articoli per tag: Il_7

Giovedì, 02 Luglio 2009 08:12

Fluidi ipnotici, disprezzo e snobismo

[IL­­_7 SU...]

il7In "Irradia" di En plein air accadimenti piccoli e simbolici come un osso di seppia che sgocciola, e significative forme di riscatto morale, come un marameo fatto ad un vecchio nemico, sembrano far parte di un condensato di emozioni che magheggia con le corde del cuore, fatto vibrare come un violino attorno alle rivelazioni commosse ma scomposte di stati d'animo nebulosi contrastati da un cielo piatto e indifferente.

Pubblicato in Rubriche
Mercoledì, 17 Giugno 2009 08:35

Le lucciole, l’eclissi, il proiettore, lo straccio

[IL _7 SU...]

il7Non è dato sapere se Carla Cocco sia la cocca di qualche discografico, ma ci sembra di poter affermare senza tema di smentite che la sua voce flautata, ben modulata e incastonata in pastosi impasti sonori pop-rock, può di sicuro conquistare non solo i fans, ma anche gli addetti ai lavori senza bisogno di corromperli uno ad uno con cornetti all'albi...cocca.

Pubblicato in Rubriche
Martedì, 08 Aprile 2008 10:21

Sorpassare l'horror vacui

[IL_7 SU...]

 

il7Con ogni probabilità il filosofo Paul Virilio non intendeva fare l’uccello del malaugurio quando nel suo saggio “Estetica della sparizione” riferiva che il detentore del record di velocità del 1965 si domandava perché mai l’uomo aspiri “a queste terrificanti velocità, introducendosi in un veicolo su ruote che ha in sé il potere di trasportarlo verso la gloria, ma anche di dilaniarlo”. Non a caso, la ricerca dei record terrestri di velocità pura viene condotta in pianure desertiche, quasi a render conto della frase di Bacone: “Nulla è più vasto del vuoto”...
Pubblicato in Rubriche
Pagina 2 di 2