Visualizza articoli per tag: Guarda che me ne vado

Giovedì, 02 Luglio 2009 08:28

Sara Vannelli, Guarda che me ne vado

saravannelliLIBRI- Parole sgorganti, inebrianti, succulente e accattivanti. Parole che suonano, vibrano, parlano, che si fanno ascoltare, che fanno rumore. Parole vaganti e aleatorie o incisive e penetranti, dolci o sferranti. Parole sgargianti o informali. Parole che si fondono e si confondono, che dicono e non dicono, che giocano e si inseguono... Voci di campo e fuori campo, sottofondo musicale, bicchieri ridenti. E poi?

Pubblicato in Focus ON